Tofu ENGINE

C’era l’aria delle serate migliori lunedì sera in cucina…. la prima lezione con il nuovo nome del locale… la prima con questo numero di partecipanti e coincidenza da sottolineare la prima lezione di cucina vegetariana e vegana nel locale che ha appena cambiato la sua offerta togliendo dal menù la proposta vegetariana. Per chi non ha la fortuna di avere un locale, mi preme ricordare che è una costante… appena si toglie l’offerta di un prodotto è il momento giusto che lo cercano.
Scherzi a parte, la lezione è stata molto coinvolgente ed è stata evocata dalla fatidica necessità di chi ha comprato il tofu ( chi per curiosità, chi per esigenza, chi per scelta) e si è arreso di fronte al fatto che l’ha trovato immangiabile.
Esistono numerosissime ricette online con il tofu e a questo proposito suggerisco il blog di Chicca,
che insieme a Felicia sono le mie “vegchef” preferite, dove ho cercato ispirazione per questa serata. Invito pertanto a fare visita al loro blog dove troverete sicuramente molte altre ricette ricche di fantasia ( sono un motore instancabile di creazioni!!) e capacità tecnica da invidiare, ( cosa che peraltro ammetto di fare). ecco il link :

Nel dettaglio la serata si è svolta come di consueto tra pratica, tecnica e degustazione…. anche i confronti non sono mancati creando numerosi scambi di opinioni e esperienze personali a tavola.
Ogni piatto ha dato origine come al solito e come deve essere a varie opinioni, una su tutte riguarda i gnocchi e la loro cottura, abbiamo constatato che scaldare i gnocchi nel microonde migliora di molto la bontà del piatto.
Ho scelto di pubblicare tutte le ricette per poter dare la possibilità  a chiunque di poterle migliorare.

Sfoglia di porri e tofu ripena di broccoli al sesamo e limone



Sfoglia di porri e tofu ripena di broccoli al sesamo e limone

Sfoglia di tofu con broccoletti al thain
Ingredienti per 6 persone
6 fette sottili di tofu
300 g di broccoletti verdi
20 g di thain
2 limoni
1 porro
panna di soia
sale e pepe
olio
Procedimento
Lavate e tagliate a tocchetti i broccoletti e fateli rosolare in poco olio e acqua a bassa temperatura per non fargli perdere il colore. Lessate nella stessa acqua i porri lavati e sfogliati tenendo le foglie intere.
Frullate i broccoli e aggiungete il thain e regolate di sale. Amalgamate con poca panna e fate riposare. Nel frattempo tagliate le foglie di porro in strisce larghe un dito, affettate il tofu e riempite le sfoglie con il ripieno di broccoli.
Adagiateli sulle fette di limone, cospargeteli di olio e infornate a 200 per 2 o 3 minuti.
Servite guarnendo con dei fili di erba cipollina o zeste di limone.

beato tra le donne

Gnocchetti di tofu e zucca con salsa di arachidi e rosmarino

Gnocchetti di tofu e zucca con salsa di arachidi e rosmarino

Gnocchi di zucca e tofu
Ingredienti per 6 persone

Tofu g 400
zucca g. 400
1 patata
fecola di patate q.b.
rosmarino
arachidi in guscio
sale pepe
olio
cremortartaro
Procedimento
Fate appassire la zucca in un filo di olio e poca acqua senza farle prenderle colore, deve asciugare restando soda.
Frullate il panetto di tofu fino a renderlo cremoso, poi amalgamatelo con la zucca, senza frullarla altrimenti perderebbe consistenza, e rassodate con la fecola e un pizzico di cremortartaro. L’impasto sarà morbido, mettetelo in una sacca da pasticciere, fate riposarealmeno 2 ore in frigorifero intanto preparate la crema di arachidi.
Sgusciate le arachidi e frullate con poco olio di mais e rosmarino fresco.
Portate a bollore una pentola d’acqua leggermente salata e con l’aiuto della sacca fate cadere i gnocchi nell’acqua bollente. Appena affiorano scolateli, adagiateli in un piatto e al centro versate la crema di arachidi diluita con la sufficiente acqua di cottura per renderla fluida. Un rametto di rosmarino al centro del piatto non starebbe male.

Tofu marinato e radici amare con purè di cavolfiore alle mandorle

Purè di cavolfiore alle mandorle con tofu in camicia di scorzonera

Ingredienti per 6 persone                    
                      
tofu marinato 500 g
miso di riso
cavolfiore g 300
chiodi di garofano
arancia
scorzonera 200 g
mandorle 50 g
sale e pepe
olio
aceto
Procedimento
Il giorno prima spalmate con abbondante miso il panetto di tofu e lasciatelo marinare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.
Stufate i cavolfiori con dei chiodi di garofano e una buccia di arancia in poco olio e poca acqua fino a completa cottura e mettette da parte. Nel frattempo tostate le mandorle a lamelle nel forno a 170° per 5 minuti.
Frullate il tutto fino ad una crema omogenea.
Pelate e lavate la scorzonera, tagliatela con la mandolina e bagnatela con acqua e succo di limone.
Tagliate a cubetti il tofu marinato e avvolgetelo nelle strisce di radice, infornate il tutto a 200° per pochi minuti.
Versate a specchio la purea di cavolfiore e posizionate il cubetto di tofu, finite con dei chicchi di melograno.

cheescake di tofu al cioccolato e amaretti

Cheescake di tofu

Ingredienti
burro g 100
biscotti o fette biscottate integrali di kamut g 250
tofu g 600
di saronno g 30
zucchero a velo g 100
panna di soia g 250
cioccolato fondente a scaglie g 100
per guarnire
cioccolato fondente
cacao amaro
frutti di bosco
Procedimento
Sciogliete il burro in una ciotola e mescolate i biscotti sbriciolati fino a che non avranno assorbito tutto il burro, aromatizzate con un generoso pizzico di cannella.
Togliete dal fuoco e schiacciate i biscotti sul fondo di una teglia e mettete in frigorifero.
Intanto preparate il ripieno: frullate a crema il tofu aiutandovi con il Disaronno, lo zucchero a velo e la panna. Spalmate delicatamente sulla torta.
Mettete in frigorifero e lasciate rassodare per almeno 2 ore. Prima di servire decorate la torta coprendola di amaretti sbriciolati e di cacao, nella fetta nel piatto aggiungete dei frutti di bosco.

4 thoughts on “Tofu ENGINE

  1. Adoro il tofu, dinnanzi a questi piatti sono indecisa, non so cosa scegliere!!!! forse un assaggio di tutto….. non anzi un assaggio è troppo poco!!! complimenti bellissime preparazioni, il cheesecake è fantastico!!!!

  2. A proposito la mia cena è andata bene!!! ho perparato proprio una specialità a base di tofu, ti manderò il link quando la pubblico…. la prossima volta verrò a trovarti!!!! ho sofferto di “ansia da prestazione”.

  3. Vediamo un po' se questa volta riesco a commentare queste meravigliose creazioni!
    Come Felicia credo che assaggerei volentieri tutto, e la cheesecake, al maritino qui presente che ancora nomina la tua fantastica torta Felica, sarebbe molto gradita…peccato che in commercio non si riesca più a trovare nessun tipo di panna vegana😦
    Spero di venire a trovarti presto con Felicia!
    Un abbraccio affettuoso!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...