Happy end…


Allora?
E’ stata l’ultima lezione della stagione,  foto di gruppo per celebrare un percorso iniziato in settembre, passato tra lezioni dedicate di volta in volta ai più disparati argomenti; dal pesce, al vegetariano, al crudismo, alla macrobiotica e ai dolci… ma sempre seguito con passione, volontà e una buona quantità di pazienza. Ho avuto la fortuna di conoscere persone speciali alle quali, spero di aver contribuito, ad un  miglioramento in cucina; mentre da parte mia ringrazio loro per aver contribuito  ad una mia crescita personale ed umana. 

Questo il dolcetto che ha strappato un applauso, come si dice : a scena aperta……
Terrina di yogurt,
croccantino,
salsa di ananas
e sorbetto ai lamponi
Ingredienti
croccantino

1 T e ½ di cereali soffiati (potete scegliere tra riso, farro, quinoa…)
3 C di mandorle
3 C di nocciole
3 C di semi di sesamo
3 C di uvetta
4 C di malto di riso
Terrina

500 g. di yogurt di soia
100 g. di zucchero
300 g. di panna di soia
10 g di agar-agar
scorza di limone
Sorbetto

30 g. di lamponi
700 g. di ghiaccio
100 g. di zucchero a velo
30 g. di sciroppo di lamponi
salsa

300 g. di ananas
stecca di vaniglia
10 foglie di menta
100 g. di acqua
60 g. di zucchero
Procedimento
tostare in un tegame dal fondo spesso tutti i semi separatamente (perché hanno tempi di tostatura leggermente diversi), tostare velocemente anche i soffiati e sciacquare sotto l’acqua l’uvetta; a parte sciogliere il malto in una terrina a bagnomaria e unirvi ad uno ad uno tutti gli ingredienti, avendo cura di mettere il sesamo per ultimo; mescolare bene e fate un croccante unico, da rompere a pezzi irregolari al momento di servire.
Amalgamate lo yogurt con lo zucchero e il succo di limone, unite l’agar-agar mescolando bene e scaldate un poco evitando di bollire. Fate raffreddare un poco e aggiungete la panna montata., Versare in una terrina e fate riposare almeno 3 ore in frigorifero. Per la salsa fate bollire l’acqua e lo zucchero fino ad una consistenza sciropposa, togliere dal fuoco aggiungere l’ananas a pezzetti, la menta, la vaniglia e lasciar raffreddare; togliere la vaniglia e frullare il tutto, passare al colino e conservare al fresco. Frullare gli ingredienti del sorbetto alla massima velocità fino ad ottenere una crema e conservate in freezer.
Disporre al centro del piatto due fette di terrina alternate dal croccante, versarvi accanto la salsa all’ananas e disporre sopra il sorbetto. Decorare con una fetta sottile di ananas e menta fresca.

poi un fuori programma:
una base di biscotti frullati con cioccolato, nocciole, marmellata di mirtilli e mandorle; con salsa di yogurt alla vaniglia e mirtilli.

One thought on “Happy end…

  1. ciaoooo grazie della vista!!!
    mi ha fatto molto piacere!!!
    tovo l'idea delle ricette gemellate molto carina, da spunto per varianti simili magari con lo stesso ingredienti o preparazioni simili con ingredienti diversi!!! …è sempre parte del bel scambio di idee e spunti che per me il blog rappresenta!🙂
    Se hai ricette che ti va di gemellare fammi sapere che poi lo diciamo anche a “Luppolo selvatico” che è l'ideatrice e le mette nella sua pagina!
    un abbraccio e alla prossima!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...