Buona Pasqua

Arriva la festa ma sulla rete qualche stralcio di realtà non ci fa dimenticare quello che accade, leggete più sotto alcuni commenti presi dalla rete…
Agostino Suriano
Buongiorno!
Grazie Serenella, condividi…….
10 ore fa
Serenella Ruggieri
Fatto! (Non trovo giusto che le istituzioni dicano che è tutto risolto, non lo è per L’Aquila e nemmeno per altre questioni italiane, troverei più corretto una trasparente informazione sulle cose fatte e su quelle ancora da fare e in che modo si pensa di affrontarle, così la smettiamo con questo modo di azzannarci alla giugulare anche tra noi lettori di informazioni strumentalizzate. Rivolgo indistintamente a tutti questo modo di fare che oramai è diventato moto perpetuo e noi cittadini che parteggiamo ora di qua e ora di la).

Buongiorno Agostino! (Fra pochi giorni è il 6 Aprile e spero non siano lacrime di coccodrillo quelle che vedremo versare)


Agostino Suriano
Ciao Serenella, tu che sei di Teramo, mi confermi che ci sono ancora persone sotto le tende a Sulmona?
Serenella Ruggieri
Di Sulmona non ho informazioni dirette, so per certo che mia cognata e mio fratello non sono rientrati a casa a L’Aquila perché manca la messa in sicurezza di case pericolanti vicino alla loro che invece srebbe agibile. Significa che si è fatto molto per costruire nuove case a 2.700 euro al Mq e lasciano fuori di casa coloro che invece con interventi minimi la casa ce l’hanno già. (Il famoso popolo delle carriole credo che voglia dimostrare questo?) Non viene il dubbio che forse da più visibilità costruire nuove case (buona cosa ovviamente) e lasciare altri con i soldi di noi contribuenti malspesi ancora in giro? Abbandoniamo la polemica e chiediamo più trasparenza e anche che i nostri soldi e le vite degli italiani vengano rispettate.


è la battaglia che vogliamo fare su fb…
ci stiamo organizzando.
intanto c’è un signore che prende 500.000 euro di pensione all’anno!!!
auguro di trascorrere, almeno cercare di trascorrere una buona Pasqua ma non dimentichiamo… prendiamo esempio anche da “99 colombe”… la notte del 5 Aprile 99 e più blogger pubblicheranno una ricetta usando un prodotto delle Sorelle Nurzia, quale omaggio e spinta a far rinascere una storica azienda dolciaria aquitana; magari finiamo il pranzo con una colomba delle sorelle Nurzia. La mia ricetta ” colomba tostata con gelato di riso alla crema e arance caramellata al cardamomo” sarà, insieme alle altre, online la notte del 5 aprile.
Buona Pasqua.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...