Filosofia

…….la vita è come la ricetta per una torta. Se segui i soliti ingredienti farai la torta ma già saprai che gusto avrà, gli altri la assaggeranno, apprezzeranno ma dimenticheranno presto……. ci vuole sempre un pizzico di genialità in ogni ricetta per far si che essa non muoia con l’ultimo assaggio……( Ery Hodaj)



Crescionda umbra

Ingredienti per 4 persone

Quantità

amaretti gr. 180

zucchero gr . 90

cacao amaro 3 cucchiai

liquore all’amaretto

amido di mais 2 cucchiai

uova intere n.4

riso bollito e frullato gr 300

panna di soia gr. 200

Per le pesche.

4 pesche nettarine

zucchero mascobado 4 cucchiai

rum

miele di acacia

Procedimento

Frullate finemente gli amaretti a farina e amalgamate tutti gli ingredienti mescolando bene facendo attenzione a non formare grumi. Risulterà un impasto liquido che metterete in una teglia e in forno a 160° per circa 30 minuti. Nel frattempo tagliate a dadini le pesche e fatele stufare nello zucchero e miele, bagnate con il rum e portate a cottura facendo caramellare lo zucchero. Sformate la torta, tagliatene un quadrato, copritelo di pesche e aggiungete una spolverata di zucchero a velo.

Strudel di banane e pistacchi

Ingredienti per 6 persone

Quantità

panna di soia gr. 200

riso frullato gr 300

uva sultanina ½ tazza

rum leggero 2 cucchiai

5 tuorli

140 gr di zucchero

vaniglia e limone

per il ripieno

4 babane mature sminuzzate

zucchero 2 cucchiai

1 cucchiaino di canella

2 cucchiai di pistacchi sgusciati

5 fogli sottilissimi di pasta

per la pasta

250 gr. Di farina bianca

2 cucchiai zucchero a velo

4 cucchiai di olio di mais

acqua fredda q.b

Procedimento

Mettete a bagno l’uvetta nel rum. Preparate una pasticcera e quando è fredda aggiungete il rum e l’uvetta. Nel frattempo impastate la pasta fino ad otterenere una consistenza liscia ed omognea. Fatela riposare una mezz’oretta e poi stendetela con il mattarello o una macchina per pasta in fogli sottilissimi. Stendete un foglio alla volte spalmandolo di olio fino ad una massimo di 4. disponete la banana e i pistacchi sopra i fogli di pasta arrotolali per il lato più lungo e dopo una spennellata d’olio infornali per 15-20 minuti a 170 gradi. Toglite il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare poi servitelo tagliato a fette in diagonale coperto con la crema al rum e uvetta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...